MEDICINA ESTETICA TRATTAMENTI

 
 

 

“ La cura del corpo e della propria immagine è un elemento importante sia nel mondo del lavoro e della comunicazione, sia nella nostra quotidianità . L’immagine è il nostro modo di apparire, il primo contatto per metterci in relazione con il prossimo e con il mondo esterno.
Immagine non vuol dire esclusivamente bellezza, vuol dire anche attenzione
e cura del benessere ed dell’armonia del proprio corpo e del proprio viso.

 

La Medicina Esteticasi propone di:


Prendersi cura in modo preventivo e migliorare l’aspetto della pelle con trattamenti specifici
Prevenire e trattare piccoli inestetismi corporei ed i segni del tempo e del rilassamento cutaneo,   come ad esempio le rughe  senza ricorrere alla chirurgia
Realizzare un protocollo di trattamento personalizzato che utilizzi contemporaneamente più tecniche di medicina estetica., in modo da  ottimizzare i risultati ottenuti e prolungarne i benefici. Peeling , filler , biostimolazione vengono a questo scopo utilizzati in modo sinergico .

 


 Peelings

sono trattamenti che sfruttano l’azione di acidi per ottenere l’esfoliazione piu’ o meno profonda della pelle. La pelle  è un organo dinamico. Il peeling accelera l'esfoliazione naturale dello strato corneo. I peelings trovano indicazione nei casi di rughe sottili del viso , acne in fase attiva , piccole cicatrici da acne .

Il peeling chimico crea evidenti cambiamenti nella pelle attraverso diversi meccanismi d'azione:
Eliminazione di cellule epidermiche danneggiate e degenerate più superficiali , che saranno rimpiazzate da nuove cellule epidermiche .
Attivazione della produzione di nuove fibre di collagene e di glicosaminoglicani attraverso meccanismi rivitalizzanti del derma
Stimolazione della produzione fibre elastiche che portano alla tonificazione e ad una maggiore elasticità cutanea , determinando un ringiovanimento cutaneo generalizzato dell’area trattata .

Vengono utilizzati inoltre per tonificare la zona del decolleté , dei glutei e delle cosce dove coadiuvano il trattamento della cellulite, migliorando l’elasticità e la tonicità della pelle.

 

 

Bio-stimolazione

s’intende una tecnica micro-iniettiva che ha lo scopo di fornire alla pelle sostanze utili come vitamine per le loro proprietà anti-ossidanti, pool di aminoacidi per stimolare la sintesi di collagene, acido ialuronico per favorire l’idratazione , i polidesossiribonucleotidi (PDRN) che compongono i precursori del collagene, per
stimolare la produzione naturale di collagene e elastina , per ritrovare l’idratazione cutanea e migliorarne l’elasticità e la luminosità , per così ottenere un ringiovanimento progressivo e globale del viso e del decolleté . E’ indicata altresì per la tonificazione della cute a livello dei glutei , delle cosce e del dorso delle mani.

 

 

Fillers di Acido Ialuronico

Il trascorrere del tempo induce dei cambiamenti nel viso: la cute si assottiglia, perde elasticità  ed a causa della mimica facciale continua si formano così le rughe. Per il trattamento dei più tipici segni dell'invecchiamento cutaneo, le rughe, sono oggi disponibili alcune efficaci tecniche e trattamenti di medicina estetica.
I fillers letteralmente “riempitivi” sono sostanze che iniettate sottopelle vengono impiegate per il trattamento delle rughe cutanee , delle cicatrici infossate e anche per l’aumento volumetrico delle labbra o degli zigomi.
I fillers riassorbibili di Acido Ialuronico vengono iniettati localmente nell’area da trattare e consentono di ottenere un effetto correttivo immediato delle rughe e di aumento volumetrico temporaneo , di durata variabile dipendente dal materiale utilizzato.  La durata dell’effetto riempitivo varia tra 6 e i 14 mesi ma grazie alla sua maneggevolezza e al  costo abbastanza contenuto è possibile programmare la ripetizione del trattamento ad intervalli periodici per garantire il miglioramento e poi il  mantenimento del risultato raggiunto , per così ottimizzare ogni volta il risultato desiderato.